Fisco, al via il pignoramento del conto anche senza autorizzazione del giudice

Il pignoramento del conto corrente, dal prossimo primo luglio, diventa più facile in caso di debiti fiscali e cartelle esattoriali. Come si legge su guidafisco.it, la nuova Agenzia delle Entrate-Riscossione (che ha preso il posto di Equitalia) avrà la facoltà di accedere a diverse banche dati, procedendo al pignoramento dei conti correnti, in modo diretto senza dover richiedere l’apposita autorizzazione … Continue reading

Equitalia, il nuovo esattore avrà accesso a tutti i dati sul patrimonio del contribuente

Il decreto fiscale cancella gli interessi sulle cartelle ma potenzia “ai fini della riscossione” la capacità informativa dell’esattore che potrà accedere all’anagrafe dei tributi e alle banche dati di Tesoro ed Entrate, compresi i rapporti finanziari trasmessi da banche, poste, intermediari. Dal provvedimento si attende un aumento del gettito per pignoramenti pari a 483 milioni di euro. Conti correnti, depositi, … Continue reading

Attenzione agli aiuti economici ai figli: il fisco punisce chi non giustifica i soldi

L’Agenzia delle Entrate e il redditometro: così viene incastrato il contribuente che spende più di quello che guadagna e non riesce a dimostrare che il denaro è frutto di donazione dei genitori. Gli italiani devono ormai prendere confidenza con i bonifici bancari poiché l’occhio del fisco, negli ultimi anni, è diventato particolarmente attento e severo: chi, infatti, spende più di … Continue reading